mosaico di stranezza

Mentre una parte dei napoletani condivide scritte, dai giornali che sostengono i leghisti arrivano filmati e selfie di Salvini contro gli immigrati terroristi, terroni e nullafacenti. Quel “Buuuhh contro Koulibaly è contro i napoletani che non si lavano”. Quel Cesare Lombroso è contro i napoletani che condividono selfie e filmati. Quel Vesuvio bruciali tutti è…

decreto sicurezza e l’assorbente di helley

Se fossi una donna, per protestare contro IL DECRETO SICUREZZA, ripeterei la scena del film “Un sogno chiamato Florida“. La protagonista, Halley, è così arrabbiata con Bobby che, per sfregio, si toglie dalle mutande L’ASSORBENTE e glielo attacca sul vetro della porta dell’ufficio. [+blogger]

tradimento di stato

Il 1 gennaio la Chiesa celebra la Giornata Mondiale della Pace, una pace mai come in questo momento minacciata, nell’indifferenza generale. “Il mondo sta sottovalutando il pericolo di una guerra nucleare che potrebbe condurre alla fine della civiltà umana”, ha affermato il presidente russo Putin nella conferenza stampa di fine anno. E questo per due nuovi elementi….

è morto un altro 17enne

Ieri ho letto, su molti giornali, che un 17enne rom è stato trovato morto fuori al pronto soccorso dell’Ospedale di Giugliano. Molti siti riportano la notizia rimarcando che forse il minore è caduto per commettere un furto. Il ragazzo è stato accompagnato e lasciato fuori al pronto soccorso, così come si lascia un sacco di…

l’oro di napoli

AUGURI DI BUON ANNO “Basta un’occhiata a san Gennaro dei poveri per capire Napoli quanto è vecchia. Le pietre dell’intero rione Sanità, sono stanche, non ne possono più. L’Ospizio resiste per non deludere don Pietro d’Aragona che lo fondò nel Seicento: è un edificio che mantiene la parola, non solo sta in piedi, ma disgraziati…

padre giuseppe e hulk

Michele Santoro intervistava don Giuseppe Rassello, erano gli anni ’90. Tutta una trasmissione dedicata al rione, alla delinquenza e alla forza di un parroco intransigente, che non raccontava la religione ma la liberazione. Padre Giuseppe aveva sbarrato le porte ad un politico?, chi era, un consigliere?, un sottosegretario?, un ministro?, non ricordo bene. La voce del…

la notte… in un vicolo

Notte bianca, trascorsa, illuminata ed illuminante, irregolare, che ricorda la vecchia festa di san Vincenzo patron e padrone del rione. La musica entusiasma, quella neomelodica s’aggroviglia, appiccicosa,  con il jazz, il piano bar, la Maja Desnuda o l’uomo in vetrina senza veli né piaceri. E’ una festa allegra, è allegria, è piacere ritmico, si balla,…

decreto [in] sicurezza

Il 27 novembre 2018 sarà ricordato come il Martedì Nero della Repubblica italiana perché il Parlamento ha trasformato in legge il Decreto Sicurezza che è in netta contraddizione con i principi della nostra Costituzione. E questo è avvenuto senza una discussione parlamentare e senza la possibilità di inserire emendamenti. Altro che centralità del Parlamento! E’…

via fontanelle

Via Fontanelle è un luogo bellissimo, soprattutto quando si arriva alla fine, all’ossario o alla stupenda via del Serbatoio allo Sudillo. Panorama quest’ultimo di grande fascino e bellezza, paragone che regge le mura di tufo dei palazzi vecchi del rione. Peccato che essa vive da anni esclusa dal quartiere e adesso anche dalle luminarie. Via…

foto clandestine

Ha fatto molte più proposte il comitato “No alla chiusura dell’Ospedale san Gennaro”, che la politica negli ultimi vent’anni di gestione della sanità pubblica. Luogo occupato all’interno dell’Ospedale san Gennaro dei Poveri – rione Sanità. Ringrazio Vincenzo, Giuseppe e Gennaro per la loro pubblica collaborazione.  copyright quartieresanita.com