il boom

Da diversi anni molte associazioni intendono salvare il quartiere attraverso l’arte e la cultura. In primis la street art, che non ha eguali per numero di murali. C’è anche, in questo ultimo periodo, un’abbondanza di mini concerti o musica dal vivo. Fanalino di coda restano il teatro e il cinema (quest’ultimo inesistente). Il vero boom…