miracolo… povera santa

Stamattina appena mi sono connesso ho letto: “miracolo, miracolo”. Come sempre San Gennaro l’ha fatto. Non so più se sono incazzato o divertito. Ma in realtà cos’è il miracolo di san Gennaro? È il sangue che indurito si scioglie, come del resto fa santa Patrizia alla via san Gregorio ogni martedì della settimana. Ma per quest’ultima non c’è scalpore, non ci sono grida, non si muovono i media, le persone non lo scrivono su face book ecc, ecc.

Ecco perché sono incazzato, ancora una volta la chiesa continua ad essere maschilista. Ma insomma, va bene per le suore, voglio pure capire che non possono celebrare la messa, che devono servire i vescovi, che devono restare in clausura, ma dio mio!, la santa no, la santa è superiore a tutti i vescovi di Roma e del Mondo, è anche superiore al papa.

Non capisco le gerarchie ecclesiastiche: se rispettate così bene le autorità, prima su tutti l’onnipotente, poi se non mi sbaglio dovrebbe esserci la madonna (anche lei però sta indietro), i santi ecc, ecc, ma allora perche una cosa così “semplice” come il miracolo della liquefazione è attribuito solo al padrone (pardon, volevo scrivere patrono), di Napoli? [+blogger]

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Nicola ha detto:

    Caro Antonio mi sembri che scendi dalle nuvole, ma perchè non lo sai che ci sono santi di serie A e santi di serie B? Ma perchè vuoi mettere padre Pio contro san ubaldo? nun ce sta proprio speranza!

    Mi piace

  2. Anonimo ha detto:

    sai qual è la cosa che più non mi convince dei preti? nooo, non pensare, a questo, non è quello di dire una cosa e farne un'altra. No, sei fuori strada. la cosa che più mi fa arrabbiare dei monaci è la loro chierica! e sì. fatta così in un modo perfetto e senza neanche un pelo contorto, fuori posto. è una cosa così irritante che appena ne vedo uno gliela imbratto con la pittura sorronera.

    Mi piace

  3. Anonimo ha detto:

    io non sapevo neanche della sua esistenza, appena passo a san gregorio ci faccio una capatina, non ci sono santi di serie a o b, c'è solo la fede nonostante alcuni preti e alcuni comportamenti

    Mi piace

  4. Atomino ha detto:

    Il fenomeno è più complesso e serio di quel che appare. Il sangue di san Gennaro si scioglie alla stessa ora in due zone molto distanti di Napoli (Duomo e Pozzuoli) e questo lo sanno in pochi. Non c'è imbroglio: è stato dimostrato da un meeting di scienziati guidato dal torinese Baima Bollone. Pochissimi invece sanno che in Italia ci sono tante reliquie di sangue che si liquefano, anche al Nord, ovviamente. Più che il confronto fra chi crede e chi non crede, secondo me va compiuto uno studio comparato sul fenomeno.
    Atomino

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...