fesserie ragionevoli

il
I miei pensieri sono così strani e così assurdi che a volte faccio fatica a ripensarli, li nascondo dentro di me e quando riaffiorano mi vergogno di averli considerati. E’ strano per uno che è abituato a vivere la normalità come fonte d’ispirazione classica, come dettame di vita e di crescita. Eppure non riesco ancora a capire quali emozioni o perversità animano questi multi stadi della personalità. Non credo che io sia l’unico a vivere questi contrasti (se di contrasti si tratta), ma l’illusione della scena che dobbiamo sostenere è immancabilmente più marcata e legittima rispetto a quello che ci passa per dentro. Ecco perché: un re e una regina, un capo di stato e di governo, un prete e un vescovo, un famoso industriale e un grande attore, una pornostar e un fachiro dicono tutti ragionevolmente fesserie per contrasti. [+blogger]     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...