percorso turistico

Ieri, alle ore 15,30, ho passeggiato per il rione Sanità (con amici napoletani e stranieri). Sono partito dalla porta san Gennaro: ho attraversato le vie, i vicoli e le piazze. Ho iniziato così il tour: “ce steva n’ù napulitano, n’ù francese e n’ù tedesco …”.

tutto uguale

Con forza ripropongo l’articolo che ho scritto nel febbraio 2017, in relazione alle stese che sono state fatte in questi giorni. Non è una analisi scientifica né una elucubrazione fantastica, essa è soltanto una visione dei fatti, con poche argomentazioni. Il rione Sanità vive la sua folle e costruita crisi d’identità, “crisi della presenza” come…