aborto

Qualche anno fa ho perso una figlia perché aveva la sindrome di Edwards. Quando io e mia moglie ci presentammo per il consulto psicologico di routine, il medico, dopo avere letto le carte, ci disse: “qui neanche il Papa può opporsi all’aborto”. Pensai subito: “menomale che questi medici non sono obiettori di coscienza”. A ripensarci…