microcredito scuola caracciolo

il

Chi ha detto che i ragazzi hanno rimosso il futuro? Chi va dicendo, sulla base di improbabili sondaggi, che i ragazzi delle scuole superiori, e in particolare quelli dell’Istituto Caracciolo, sono disinteressati a qualunque prospettiva riguardante il loro futuro – e si badi, non scoraggiati o pessimisti ma proprio indifferenti – avrebbe avuto una bella smentita ieri assistendo all’incontro sul “Microcredito al rione Sanità” organizzato dal Professor Dario Spagnolo con la collaborazione del Comitato tecnico del “Microcredito al rione Sanità”.

Certo, nella scuola molto si deve alla motivazione e all’atteggiamento positivo degli insegnanti: vediamo che quando c’è la fiducia nei ragazzi e la capacità di dialogare con loro portandoli sul terreno concreto dell’esperienza, in altre parole quando l’insegnante, come fa Dario Spagnolo, riesce a collegare la scuola alla vita, i ragazzi “rispondono”. Così, abbiamo visto alcuni di loro, ragazzi e ragazze, realmente interessati a comprendere l’iniziativa, a valutare gli esempi introdotti da Alessia Agrippa (una ragazza anche lei, poco più grande di loro, stagista di Banca Etica) e da Antonio Montieri e Italo Russo, bancari in pensione entusiasti volontari del Comitato. Ed è stato davvero sorprendente trovare in alcuni ragazzi competenza e linguaggio adeguato all’argomento, per formulare le domande che si sentivano scaturite da un interesse molto vivo. Certo, dei sessanta ragazzi presenti è stata una piccola parte a dare una partecipazione così incoraggiante: ma sono quelle minoranze che aprono la strada al cambiamento, ed è su questi ragazzi che dobbiamo contare per non piangerci addosso e dare della città e del quartiere un’immagine positiva, di speranza.

A noi adulti la responsabilità di sostenere battaglie per una scuola pubblica di qualità, dove docenti famiglie e società civile possano integrarsi a sostenere, insieme, i ragazzi e la loro visione di futuro. In questo senso l’iniziativa promossa dalla Rete del rione Sanità con Banca Popolare Etica e Associazione Marco Mascagna risponde appieno ad una finalità educativa, nel senso di educazione civica, che dalla scuola si estende al quartiere. Si ricorda che il Comitato per il Microcredito offre assistenza e consulenza il martedì e il giovedì dalle 17.30 alle 19.00, presso l’Istituto Adler, via Supportico Lopez 8 [anna maria laville].

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Anonimo ha detto:

    questo del microcredito è una ottima notizia per il rione.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...