discriminare gli evasori

L’altra sera a “Parla con me” la Dandini chiuse la serata con il giornalista economico Roberto Ippolito. L’intervista parlava degli evasori fiscali, del lavoro nero e della povertà. Il nostro paese risulta essere tra i primi in Europa per corruzione al fisco: il lavoratori a nero risultano essere 2.996.mila unità, il 12% della massa complessiva di stipendiati e salariati; praticamente ogni 8 lavoratori 1 è irregolare. Pensate che a Padova la guardia di finanza ha scoperto che in un albergo imprenditori e manager prendevano lezioni su come eludere le imposte.

Solo la Grecia ci batte per mancati pagamenti al fisco, ma sappiamo tutti quello che sta succedendo nel paese ellenico. L’autore parlava di una sorta di discriminazione che l’Italia attua nei confronti degli evasori. Parlando dello scudo fiscale, che non avrebbe favorito il ritorno di capitali (diverse sono le stime della Banca d’Italia), esso avrebbe privilegiato chi ha esportato capitali all’estero furtivamente, senza tener presente chi invece li nasconde in casa nostra furbescamente. Aliquota addio!

La chicca è che, dati dell’Istat, un italiano su quattro paga imposte su reddito pari a 0 (zero). Con il recupero dei crediti e le relative ammende noi, lo stato, la nazione, dovremmo recuperare circa 100miliardi di euro, cosa importa poi se un milione di euro in più o in meno. Come dire: diamo a Cesare quelle che è di Nerone [+blogger].

8 commenti Aggiungi il tuo

  1. Bella Ciao ha detto:

    « Una mattina mi son svegliato,
    o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
    Una mattina mi son svegliato
    e ho trovato l'invasor.

    O partigiano, portami via,
    o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
    O partigiano, portami via,
    ché mi sento di morir.

    E se io muoio da partigiano,
    o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
    E se io muoio da partigiano,
    tu mi devi seppellir.

    E seppellire (Mi porterai) lassù in (sulla) montagna,
    o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
    E seppellire (Mi porterai) lassù in (sulla) montagna
    sotto l'ombra di un bel fior.

    E (Tutte) le genti che passeranno
    o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
    E (Tutte) le genti che passeranno
    Mi diranno «Che bel fior!»

    «È questo il fiore del partigiano»,
    o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
    «È questo il fiore del partigiano
    morto per la libertà!» »

    Mi piace

  2. Anonimo ha detto:

    molto scabroso, io sempre criptico ma sempre efficace.

    Mi piace

  3. Sonia ha detto:

    E per colpa di questi furbi che evadono il fisco noi poveri e comuni mortali siamo costretti a farne le spese pagando più tasse, perchè, mentre a Valentino Rossi condonano buona parte della multa avuta per evasione, a noi pignorano direttamente la casa.

    Mi piace

  4. Anonimo ha detto:

    Il fisco una brutta gatta da pelare, ma per molti un modo come un altro per divertirsi alle spalle del contribuente….

    Mi piace

  5. sal "ctk" esp ha detto:

    il fatto che più mi angoscia, è che tutto ciò è strarisaputo! l'evasione è cosa oramai accettata e vissuta come un fatto normale per la nostra società, spesso anche giustificata, magari proprio da quelle persone che, in quanto dipendenti, pagano fino all'ultimo centesimo di euro di tasse! siamo davvero un popolo che merita tutto quanto ci sta accadendo!

    [sal 'ctk' esp]

    Mi piace

  6. Antonio ha detto:

    no non credo caro/a sal ctk esp, secondo me la colpa è da ricercare nelle conseguenze storiche. parto dagli anni politici per il popolo. prima le lotte operaie, poi il femminismo, gli anni di piombo, in fine il grande fenomeno di massa dei no global. vedi come è andata a finire, del resto è sempre la storia dei potenti che vincono, questo però in tutti gli stati è avvenuto. quindi non è una questione italiana ma un fenomeno incontrollato che si regge, attenzione, sulla normalità.

    Mi piace

  7. StPal ha detto:

    per gli italiani disonesti questo è un periodo di pacchia, per gli onesti è il momento per svegliarsi e agire. chi vuol intender intenda.

    Mi piace

  8. Anonimo ha detto:

    FERMATE L'ITALIA VOGLIO SCENDERE… SARA' SUPERATA MA QUESTA BATTUTA FA SEMPRE PENSARE.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...