dillo a chi non lo sa

(vedi evento) Sabato 4 giungo 2011, a piazza Sanità la ReteSanità manifesta per dire Si al referendum del 12 e 13 giungo 2011. Una giornata di festa e di informazione per sensibilizzare un tutti, dalla vecchietta al disabile. Un diritto inalienabile che sarà stralciato se l’acqua diventerà una proprietà privata e se il nucleare “costruirà” le sue centrali in tutta Italia.

Mentre la Germania chiude le centrali noi le apriamo e le impiantiamo nuove di zecca. Se l’acqua sarà gestita dai privati e se non hai soldi non potrai bere, mentre se scoppia una centrale in Cmapania, il rischio di catastrofe è “allegramente” preventivata. E fossero solo questo i rischi.

Se non hai l’acqua non ti puoi lavare, non ci possiamo lavare, se abbiamo il nucleare ci riscaldiamo più i polmoni con il vero fuoco di sant’Antonio, ci brucerà le viscere e per di più senza acqua per un po’ di refrigerio, moriremo fritti e puzzolenti. Al referendum del 12 e 13 Giugno vota SI, sempre e solo Si. Domani scendete in piazza, poi ditelo al vostro vicino di casa. [+blogger]

8 commenti Aggiungi il tuo

  1. Anonimo ha detto:

    Ci saremo: Mauro, e Francesca

    "Mi piace"

  2. uMBERT ha detto:

    Tutti in piazza a partire da domani contro chi vuole privatizzare l'acqua, e mettere centrali nucleari in tutta Italia. Anche gli altri due quesiti vota SI per la DEMOCRAZIA.

    "Mi piace"

  3. Anonimo ha detto:

    TUTTI A VOTARE PER IL REFERENDUMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM

    "Mi piace"

  4. referendum ha detto:

    La data del referendum abrogativo sul nucleare, legittimo impedimento e acqua pubblica si terrà il 12 e il 13 giugno 2011.

    Purtroppo ad informare gli italiani e soprattutto quelli con diritto al voto non esiste sul web un sito ufficiale che possa sciogliere molti dubbi presenti evidentementre tra gli elettori. Neanche in tv non ci sono campagne che che chiariscano il significato del voto del 12 giugno.

    A fine aprile, Silvio Berlusconi ha anche presentato una moratoria per eliminare il quesito del nucleare dalla composizione del referendum. La motivazione del premier è stata: “Se si andasse al voto adesso su questa questione non si porterebbe il nucleare in Italia per molti anni perchè la gente è spaventata dalla situazione giapponese”.

    Per essere informati sul referendum, e avere consigli sul voto, visitare il seguente sito web:

    http://www.referendum12giugno.it/

    "Mi piace"

  5. Anonimo ha detto:

    LO SAI CHE IL 12 E 13 GIUGNO SI VOTA PER I REFERENDUM?

    QUATTRO QUESITI

    (Scarica e diffondi il volantino)

    2 QUESITI SULLA PRIVATIZZAZIONE DELL’ACQUA
    PER CANCELLARE GLI ARTICOLI DI LEGGE CHE PREVEDONO LA GESTIONE DEI SERVIZI IDRICI DA PARTE DI AZIENDE PRIVATE (PRIMO QUESITO) E LA POSSIBILITA’, DI QUESTE ULTIME, DI GUADAGNARE SULL’ACQUA, ORA BENE PUBBLICO (SECONDO QUESITO).

    1 QUESITO SUL NUCLEARE
    PER CANCELLARE LA LEGGE CHE PREVEDE LA COSTRUZIONE DI NUOVE CENTRALI NUCLEARI IN ITALIA. RICORDIAMO CHE IL QUESITO E’ ANCORA VALIDO, LA DECISIONE DI ANNULLARLO SPETTA ALLA CORTE DI CASSAZIONE CHE NON SI E’ ANCORA ESPRESSA IN MERITO.

    1 QUESITO SUL LEGITTIMO IMPEDIMENTO
    PER CANCELLARE LA LEGGE CHE PERMETTE AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E AI MINISTRI DI NON COMPARIRE IN TRIBUNALE PER UN’UDIENZA PENALE, SE SOPRAGGIUNGONO IMPEGNI DI CARATTERE ISTITUZIONALE.

    ATTENZIONE! IL REFERENDUM E’ ABROGATIVO. ABROGARE SIGNIFICA CANCELLARE.
    FAI COME NOI VOTA SI SE VUOI CANCELLARE QUESTE LEGGI

    DOVE SI VOTA?
    BASTA RECARSI AL PROPRIO SEGGIO DI ZONA, PORTANDO LA TESSERA ELETTORALE.

    QUANDO SI VOTA?
    DOMENICA 12 GIUGNO DALLE 8,00 ALLE 22,00 E LUNEDI’ 13 GIUGNO DALLE 7,00 ALLE 15,00

    PERCHE’ IL RISULTATO DI OGNI SINGOLO QUESITO DEL REFERENDUM SIA VALIDO,
    DEVE RECARSI ALLE URNE IL 50%+1 DEGLI AVENTI DIRITTO.

    QUALUNQUE SIA LA TUA OPINIONE, FAI VALERE I TUOI DIRITTI, VAI A VOTARE!

    "Mi piace"

  6. Anonimo ha detto:

    Ci saranno a trasmettere in diretta streaming dalle 18 alle 22.30 Radiolina e RadiodiMassa per dire ancora e fortissimamente SI!!!
    http://napoli.indymedia.org/2011/06/03/4-volte-si-sabato-4-giugno-dalle-ore-18-in-piazza-s-vincenzo-alla-sanita-napoli/

    "Mi piace"

  7. il_corvo ha detto:

    UN RAVE AL RIONE SANITA’ PER 4 SI AI REFERENDUM
    Un vero e proprio rave ha invaso ieri sera piazza san Vincenzo, nel popoloso rione della sanità a Napoli. All’interno di piazza S Vincenzo, “spazio pubblico” sottratto ai cittadini dai motorini, dalle macchine, dai rumori e dalla televisione si è generato un vero e proprio episodio di riterrorializzazione, un defacciamento di senso in occasione dell’iniziativa per promuovere i referendum promossa da Alex Zanotelli e dalla rete della Sanità. Centinaia di artisti si sono alternati davanti a centinaia di cittadini, i più spauriti e meravigliati per una inusuale riscoperta di senso civico dove sembrava oramai che l’abulia regnasse sovrana. Un importante appuntamento per ricordare quanto importante sia recuperare il referendum come strumento di partecipazione e quanto sia importante dire ai referendum 4 volte SI!!!!

    Definizione di rave:
    occupazione di spazi abbandonati delle grandi città
    attacco alle forme di produzione commerciale, ai rapporti sociopolitici di dominio nel governo della metropoli
    ricerca di una consapevolezza comune, grazie alla condivisione di conoscenze
    uguaglianza nelle diversità, al di fuori della politica tradizionale.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...