2 euro

Sono bastate due euro cadauno per ripulire vico san Gennaro dei poveri. Sono bastate uno disoccupato, una scopa, una paletta, una busta della munnezza e l’autotassazione. Notizia questa che non fa sensazione né scandali. Eppure quell’esborso l’hanno fatto famiglie di nullatenenti, di cassintegrati, di senza lavoro, di scassati dalla società. A ripulire il tutto un altro scassato reietto della società. Un atto dovuto?, no!, per me un atto rivoluzionario che passa nell’indifferenza. Piccoli spazi ritagliati in 5chilometri quadrati, più di 50mila abitanti che in qualche modo resistono alle accuse. In fondo sono solo due euro. A Napoli si dice: chi sparte ave ‘a peggio parte!  

PRIMA

DOPO
Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Anonimo ha detto:

    Purtroppo il quartiere ci mette del suo per non uscire da questa situazione amara e di paura. e ogni dichiarazione è buona per non far nulla. Bisogna

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...