san gennaro balla

Chiusura definitiva o riconversione? Ormai da anni assistiamo ad affermazioni e smentite sulla fine o sulla sua riutilizzazione: l’ospedale popolare, come l’abbiamo battezzato, è al centro di una disputa tra vertici aziendali e  politici, a scapito della gente e del buon senso. Gli articoli giornalistici contraddittori non ci aiutano né ci chiariscono le idee. Oggi…

quinto cartellone

La lotta alle mafie non deve essere soltanto una distaccata lotta di repressione, ma un movimento culturale e morale che abitui tutti a sentire la bellezza del fresco profumo della libertà.  Paolo Borsellino  In piazzetta Crociferi 

appello rete rione sanità

Nell’area metropolitana di Napoli viviamo una spietata spirale di violenza: in questi ultimi mesi abbiamo un morto ogni due giorni. Il Rione Sanità è quotidianamente schiacciato da questa brutalità. Noi del Rione Sanità abbiamo sofferto troppi lunghi anni di indifferenza istituzionale, di promesse e di pressappochismo; siamo stanchi della violenza che subisce la nostra gente,…

secondo cartellone

Seconda scritta nel rione, alla  via Sanità 161,  dopo quelle dei militari e i professori  in piazza Sanità, oggi la comunità di Paulo Freire.  Il fioraio l’ha ospitata 🙂

primo cartellone

Ieri in Piazza Sanità contro la militarizzazione e a favore di una buona ed effettiva educazione. Ricostruire la dignità della scuola Caracciolo alla via S.M. Antesaecula e sostenere i progetti della scuola Angiulli di piazza Mario Pagano. Ogni chiusura ed ogni accorpamento fatto in modo indiscriminato mette in pericolo gli sforzi che ogni giorno fanno…

unico amore la spolitica

Insomma invece di raccontare le cose che avete fatto, e per il resto non avete aggiunto nulla di vostro perché vi spettava di diritto, perché non vi raccontate per tutte le cose che non avete realizzato? Perché non dite che per “appilare” una buca, come quella della via san Gennaro dei poveri, ci avete impiegato…

salute pubblica

Alla cittadinanza della Regione Campania Il comitato per la difesa del diritto alla sanità pubblica sente l’esigenza di dar voce al disagio dei cittadini della regione Campania rispetto alle condizioni dell’assistenza sanitaria. Essa è qualitativamente e quantitativamente insufficiente, come dimostrano tutti gli indici di valutazione ufficiale ( Agenas, Istat, Airtum, Istisan, ecc.), nonostante presenti tickets…