ma come si fa a votare così?

Il rione sanità è infestato dai manifesti elettorali. Manifesti che deturpano l’ambiente, le strade, le piazze, le vie e i vicoli. Ma la legge non dice che è reato attaccare manifesti elettorali laddove non sono previsti?; essi dovrebbero essere attaccati solo sui tabelloni elettorali messi apposta per le elezioni. Invece non è così, i manifesti giganti sono attaccati sui muri del palazzo dello “Spagnuolo”, uno dei palazzi più belli di Napoli, a circa tre metri e mezzo d’altezza; poi per tutto il quartiere. Nell’ex-Ospedale San Camillo alle Fontanelle una parete intera è ricoperta da gigantografie elettorali. Ma vediamo chi dovremmo andare a votare, per la sezione Stella/San Carlo (parte), in ordine di attacchinaggio selvaggio: Vincenzo Perez, Dario Cigliano e Anna Palombo, praticamente il rione è invaso da questi “nomi” attaccati in modo indiscriminato sulle pareti dei palazzi. Seguono, Armida Filippelli, Andrea Cozzolino, Antonio Pianelli. Timidamente Francesco Ruotolo. Presi d’assalto via Vergini, via Arena e via Sanità, Piazza Sanità, via Mario Pagano, via Fontanelle, San Gennaro dei Poveri, via Stella ecc, ecc. Faccio un’altra domanda a questi signori? Ma voi che vi presentate per questa circoscrizione non dovreste avere nel vostro programma elettorale anche la manutenzione e pulizia del rione? E se pure non fosse così, non avete a cuore i numerosissimi monumenti storici del quartiere? Come mai invece di contribuire a pulire sporcate? Spero che almeno dopo le elezioni abbiate la stessa “bontà”, così come li avete messi, di far togliere dai muri i manifesti elettorali. (l’articolo continua attraverso il monitoraggio: casomai dovesse sbucare qualche altro nome). [+blogger]

11 commenti Aggiungi il tuo

  1. Anonimo ha detto:

    avete fatto centro. Come si può votare chi imbratta la città con i suoi schifosi manifesti elettorali? Mi sono rotto i c… di vedere quelle facce di me… che mendicano il voto. Pezzenti sono, zantraglia che meriterebbe la gogna. Lo spettacolo è disgustoso a destra come a sinistra. Povera Napoli!

    Mi piace

  2. Anonimo ha detto:

    Ma poi sapete chi è CIGLIANO???STA CON LA CAMORRA DICONO….VOTATE TUTTI TRANNE CIGLIANO!!!

    Mi piace

  3. Sawi ha detto:

    Qui a Buenos Aires i manifesti elettorali sono quasi vietati

    Mi piace

  4. Anonimo ha detto:

    e’ un indecenza che questi tizi cosi’ boriosi e ignoranti deturpano un patrimonio ricco e storico come il quartiere e i suoi palazzi solo per “postare” le loro luride facce da maiali incivili. forse la metafora del maiale e’ troppo onesta visto che quest’ultimo quando sta per essere ammazzato fa una teenrezza invcredibile….

    Mi piace

  5. Anonimo ha detto:

    CI SERVONO I SOLDI A NOI DISOCCUPATI!!C' é LI DATE VOI DELLA RETE SANITA' ALMENO ATTACANDO I MANIFESTI GUADAGNAMO QUALCOSA!!!

    Mi piace

  6. Anonimo ha detto:

    Il Candidato Francesco Ruotolo ha preferito attacar meno manifesti per sporcare di meno e far il porta a porta!se non sapete NON PARLATE!!!INTANTO GL ALTRI ATTACCANO E VERRANNO VOTATI PER LE LORE PORKERIE( PIACERE PERSONALI, ALLEANZE CON CAMORRA ecc)E LE PERSONE PERBENE NON VENGONO CAPITE!!!

    Mi piace

  7. Anonimo ha detto:

    NOI DOPO STACCHEREMO I NOSTRI MANIFESTI!!!GIA L ABBIAM PROGRAMMATO!!VEDETE PERO' APPERTE NOI CON RUOTOLO KI LO FARA'!!NON SIAMO TUTTO UGUALI!!!

    Mi piace

  8. Anonimo ha detto:

    andate a pulire???? ma allora non Avete capito che è reato????

    Mi piace

  9. ciro ha detto:

    tutte queste belle facce deturpano la dignità della povera gente solo questo basterebbe per non votare chi offende la persona umana. Ciro R.

    Mi piace

  10. Anonimo ha detto:

    Perchè le Chiamate Elezioni?
    Io ho fatto lo scrutatore ho visto di tutto
    Iniziamo….
    La Sera prima dell' elezioni ero con degli amici a prender un caffè mentre vedo almeno 20 Persone con Motorini con Manifesti di Perez che stavano attacando dal filmato poi si vede…la Sanità era solo Perez…
    Persone che per guadagnare qualcosa attaccavano senza pietà perchè ogni tot si paga..e Perez intanto voleva i voti..uno scambio…
    Poi Perez che ha comprato voti da disoccupati scritti in lista in Autonomia che venivano schedate da altre persone per rassicurare il voto e chisà forse per qualche promessa?Poi caratocci di paste,Guida che ogni voto dava un panino,Cigliano che ha pagato consigliri che hanno portato a gente al ristorante….il brutto stà è che la gente l ha votati…e qualcuno esempio Cigliano è pure salito..che schifo..ma infondo è O POPOL CO' Vo'

    Mi piace

  11. Anonimo ha detto:

    It looks like you need links back to bring that traffic up a notch (or a grip). I Flash Flip, provide an xRumer service that will help your website make you rich. Give me a hollar.

    – Flash

    google xrumer

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...