che meraviglia le primarie

il

Abuso, brogli, contraffazione, ricatti… tutti gridano e si indignano. Le primarie a Napoli, per il posto di un candidato sindaco, questa volta, però, escludendo la sindachessa, si sono svolte serenamente senza che i bravi sfidanti annunciassero il golpe. Strana coincidenza, si ammazzano con le parole vicendevolmente, si indignano, annunciano ricorso e dicono che è una indecenza. Ma non capisco, se è una indecenza, perché partecipi? La democrazia non è un regime perfetto, anzi, direi, che è l’imperfezione per eccellenza, anche se non fai quello che è previsto dalla norma puoi però sempre contestare: contesti contro il muro, contro il silenzio, contro il paradosso ecc, ecc.

Uno inciso di Mauro Migliazza: “Sembra che nel nostro quartiere siano stati pagati i voti, triste figure, ombre trapassata che spicciolavano misera nell’ilarità generale. Anche chi era di un altro partito, di un’altra tendenza, si è fatto accalappiare dalla rete della “solidarietà”.

Certo i principi normali affermano che chi perde deve accettare la sconfitta, invece ormai non c’è più decenza si sbraita e si arraffa nel sospetto che tutti siano abusivi. Ed è vero! Una condizione inaudita che è fallita prima ancora di cominciare. Allora voi candidati e scandidati sindaci, se non siete capaci neanche di organizzarvi per conto vostro, sarebbe meglio che lasciasse stare concetti come voto, partecipazione, democrazia diretta. Tanto lo sapete che non esistono, che questi principi sono falsi, sono una invenzione del popolo ignorante … [+blogger]

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. Paolo S. ha detto:

    Non so perché ma mi trovo sempre a leggere e dopo un po' mi esce sempre lo stesso commento: “vergogna”!

    Mi piace

  2. Anonimo ha detto:

    si si è proprio vedo caro fedor vedo che scrivi spesso su questo blog. noi purtroppo abbiamo paura delle nostre stesse azioni e quindi demandiamo la nostra incoerenza, ci troviamo un capro espiatoria e la morale è fatta! Comunque Grazie mille le tue affermazioni sono linfa.

    Mi piace

  3. Anonimo ha detto:

    che meraviglia le primarie che vergogna che delusione che illusione. ma jatevenne gent e M.

    Mi piace

  4. LPR ha detto:

    Alle primarie napoletane dovevamo chiamare gli osservatori dell'ONU come nei paesi sottosviluppati

    Mi piace

  5. Anonimo ha detto:

    quando giocoforza si arriva a questo la cosa migliore da fare è quella di ritirarsi dalla scena politica. in un paese civile queste cose non dovrebbero avvenire neanche con il pensiero. noi non abbiamo più la facoltà di confrontarci, il marcio è ai vertici della sommità mentre chi dovrebbe essere veramente ascoltato è il popolo… non il giornale però. .

    Mi piace

  6. Anonimo ha detto:

    che goduria quando ho scoperto che oddati ha perso… ahahahahahaha.

    Mi piace

  7. Anonimo ha detto:

    io penso che come disse una deputata la politica a napoli è una guerra di bande
    giuliana pucciarelli

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...