il ponte di maddalena

Nell’apprendere con viva soddisfazione che è stata accolta nei giorni scorsi da questa Amministrazione comunale la proposta, formulata – fin dal 2007 – dal sottoscritto e firmata da circa 3.000 cittadine/i in calce a una petizione popolare – e cioè l’intitolazione a Maddalena Cerasuolo del ponte che sovrasta il rione della ‘Sanità’- scrivo loro per formulare la sotto descritta proposta.

Propongo che la cerimonia d’intitolazione abbia luogo il giorno Martedì 8 marzo 2011 alle ore 12.00 con la partecipazione del Sindaco, degli assessori Ponticelli, Guida, Pagano della 3° Municipalità e che a tale Cerimonia – oltre che all’A.N.P.I., all’Istituto Campano per la Storia della Resistenza, a partigiani delle Quattro Giornate, ai familiari e parenti di Maddalena Cerasuolo – possa essere invitato il senatore a vita Oscar Luigi Scalfaro, presidente degli Istituti storici italiani per la Liberazione.

Il sen. Scalfaro partecipò il 30.9.1994 in qualità di Capo dello Stato – unitamente al Sindaco Bassolino, alla nostra illustre concittadina Vera Lombardi e tenendo sotto il braccio Maddalena Cerasuolo – alla Cerimonia in ricordo delle “Quattro Giornate di Napoli”, al Maschio Angioino. Ho sempre tenuto personalmente informato il sen. Scalfaro della vicenda di questo riconoscimento a Maddalena Cerasuolo (scomparsa qualche anno dopo, nel 1999) che ebbe un ruolo determinante nel salvare il Ponte che ora le viene intitolato; desidero perciò che allo scoprimento della targa stradale il presidente Scalfaro possa personalmente intervenire.

Credo che l’8 MARZO, Giornata Internazionale della Donna, sia il giorno più idoneo perché Napoli, medaglia d’oro della resistenza, possa intitolare il ponte a Maddalena Cerasuolo con la presenza anche del sen. a vita Oscar Luigi Scalfaro. Sarei lieto, anche in quanto primo firmatario e promotore della petizione popolare giunta a positivo esito, di contribuire all’organizzazione di tale cerimonia e a tal proposito chiedo di essere ricevuto da un membro dell’amministrazione comunale per meglio illustrare la mia proposta e per collaborare alla positiva riuscita di questo singolare evento dovuto alla sensibilità di questa amministrazione comunale. Colgo l’occasione per porgere i più distinti saluti. [francesco ruotolo]

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Anonimo ha detto:

    Finalmente dopo tanti anni di lotta siamo riusciti ad intitolare il ponte a Maddalena Cerasuolo. Voglio ringraziare tutti quelli che ci hanno sostenuto e tutti quelli che hanno permesso che ciò accadesse.

    Mi piace

  2. Anonimo ha detto:

    finalmente, anche se le cose sono dure, a volte meglio intestardirsi.
    Mario

    Mi piace

  3. Maurizio S. ha detto:

    Dovremmo ricordarci un po' più spesso di chi si è battuto per noi anonimamente e di chi è morto per difendere la nostra nascita e la nostra libertà.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...