i ragionieri casoria

Una espressione familiare (rubo perché è normale), in un’epoca dove, chi può, afferma tutto e il contrario di tutto. Andare a rubare non è poi così diverso di chi evade, da chi non paga le tasse, si fa raccomandare, elude, guadagna un surplus, aggira il fisco, trova scappatoie. Totò avrebbe detto: “questo al mio paese si chiama peculato”. E allora, una volta che ci siamo, “passiamo tutti dalla parte dei ragionieri Casoria e compagni…”. Basta lavorare, basta essere sfruttati, a cosa serve andare ad occupare un progetto, fare otto, nove, dieci ore di lavoro, con una remunerazione che non supera i 700euro, per poi essere cacciati senza una giusta causa?
Gli imprenditori lo fanno, tutti lo fanno a Napoli (tutti lo fanno in Italia, salva la pace di qualcuno veramente onesto), per non essere scoperti intestano contratti differenti con società differenti, è una vecchia storia, ti fanno firmare l’entrata e l’uscita, vedono se arrivi in tempo, non ti pagano a fine mese, e pretendono un lavoro continuo, sotto ricatto, con la possibilità di licenziarti quando vogliono.
Basta non lavoro più, vado a rubare appena posso, e quando la banda bassotto mio ingaggia, non esito a dimostrare tutta la mia bravura e intelligenza. Spero che non mi capiti sotto tiro un povero Dio, ma un arricchito sfruttatore di immigrati, uno vecchio strozzino in pensione, un evasore fiscale, uno dei ragionieri Casoria per comprenderci. A Napoli la megatruffa dei sotterranei non è mai stata scoperta eppure è sotto gli occhi di tutti, perché poi dovrebbero scoprire me? Sono pure sempre un pesce piccolo, e i piccoli ladri fanno sempre comodo. A napoli si dice: zzitto a chi sap ‘o juoco! [+blogger]  

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. iva ha detto:

    GIUSTO passiamo pure tutti dalla parte dei ragionieri Casoria e poi l'Italia continuerà ad andare a picco, spedita e direttamente nel terzo mondo. Non è così che si fa caro Antonio, la rivoluzione può essere pacifica come ci insegna Gandhi, e noi abbiamo il dovere morale anche verso i nostri figli e quelli che subentreranno di averci almeno provato, contro ogni situazione tirannica e aassurda.

    Mi piace

  2. Anonimo ha detto:

    “SALTARE A PIE' PARI L'OSTACOLO” 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...