decreto [in] sicurezza …ancora

L’11 giugno il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto/in /Sicurezza bis, proposto dal ministro dell’Interno, M. Salvini. Un decreto ancora peggiore del primo con delle clausole che violano i principi fondamentali del diritto e dell’etica. Sì, è soprattutto l’etica che è colpita a morte in questo decreto che bolla come reato soccorrere una persona…

Opportunity Onlus

Abbiamo il piacere di invitarvi all’evento anti-camorra dell’anno! Si chiama “Stritt Street contro la camorra”, si terrà il 21 giugno a San Giovanni a Teduccio ed è organizzato da “Opportunity Onlus”, la nostra associazione di volontariato. Lavoriamo da anni sul territorio Napoletano con attività di riqualificazione territoriale, cene di beneficenza, progetti di legalità nelle scuole,…

loris avella

Ci ha scritto un giovane poeta napoletano, pubblichiamo volentieri alcune delle sue poesie tratte dal “libro” GROVIGLIO book sprint edizioni.  Cade Cade, precipita, il tonfo, si spacca, distrutto e irriconoscibile. Picchiato e calpestato. Un volto tumefatto di un re. La vita che corre scandendo secondi di sabbia. Capelli colorati, uno schizzo di magenta tra la…

la sedia a rotelle

Mimì* abita in un basso alla salita Capodimonte, salita piuttosto ripida e difficoltosa da fare anche per i più atletici. Per entrare nella sua abitazione deve saltare due scalini di circa 30 centimetri ognuno. La casa è composta di una sola stanza con bagno. Sopra un piccolo ripostiglio. Mimì ha una sola gamba e mi…

rom e sinti

I Rom e i Sinti, in questo paese, sono sempre più nell’occhio del ciclone, perché sono l’anello debole della catena migratoria: gli ultimi della nostra società. I pregiudizi contro di loro sono molto pesanti e atavici. Lo abbiamo visto il 3 aprile a Torre Maura, periferia Est di Roma dove 77 rom, destinati a un…

decreto [in] sicurezza bis

Non possiamo accettare il Decreto Sicurezza bis del ministro dell’Interno Salvini, né come italiani, perché contrario ai dettami della nostra Costituzione né come cristiani perché è in netta contraddizione con la ‘buona novella’ che ci ha annunciato Gesù di Nazaret. Questo Decreto, un ‘boccone avvelenato’ che Salvini ci regala, alla vigilia delle elezioni europee, supera…

i cazunari dei cristallini

Patrizia è una donna della Sanità, da circa cinquant’anni è “seduta a cucire pantaloni, camice, giacche, zaini, federe, trasformando, reinventando, costruendo e sistemando la merce”. Racconta la sua vita con allegria, è una donna intelligente, con suo marito Gennaro, e sua cognata Titina, porta avanti l’ultima “azienda” di cazunari alla via Cristallini. Un luogo di…

cerco casa alla sanità

Da qualche settimana sto cercando di nuovo casa nel rione Sanità, dopo aver vissuto gli ultimi cinque anni in un paese vesuviano. Contatto qualche familiare e conoscente, alcune agenzie immobiliari oltre a cercare venditori privati su internet. Rispetto agli affitti saliti alle stelle, il mercato degli acquisti è ancora nella norma. Quello che non è…

ti ho sposato per allegria

Sposare una donna solo per allegria, s’ intende, non in chiesa ma con un rito civile, è straordinario se quella donna, se pur povera e confusa, si chiama Monica Vitti. E’ ancora più straordinario se a scrivere la storia è una certa Natalia Ginzburg, commedia in tre atti esilarante, triste, ricca di problemi esistenziali che,…

curnuto e mazziate

Credo che noi tutti dovremmo riconoscere di più le storie singole delle persone, farle nostre, confrontarci e trovare analogie e differenze. Bisogna raccontare tutta la semplicità della gente della Sanità che ha passato decenni nell’incertezza e nella paura. Anni fa questo era un quartiere rosso, di operai e di artigiani che sono vissuti nell’indifferenza e…