omologazione sanità

Venerdì 27 settembre ore 21,00. Attraverso con la mia famiglia il rione partendo dalla via Crocelle fino alla piazza – dopo il ponte della Sanità – largo Totò. Diversi locali e vinerie, pub e bar, pizzerie e tarallifici, macellerie e salumerie aperti al pubblico. Tavolini che occupano la zona pedonale, ombrelloni aperti, transenne con sedie…

urlare per gli altri

Ogni volta che m’imbatto in una occupazione pacifica (nel rione), incontro anche un ragazzo, non ricordo il nome, che in prima linea scrive, interviene, consiglia, lavora e soprattutto urla. La sua voce mi è rimasta impressa. Anche durante l’occupazione dell’Ospedale urlava maledettamente. Urlava anche quando gli feci una intervista, mentre scriveva sull’ennesimo striscione consunto. Urlava…

sotto il sole della sanità

Desolato, verso le ore 14,00 sotto il sole che illumina piazza Sanità. Lavori in corso per la video sorveglianza, un bene, un male, non si sa. Incontro un cittadino del quartiere che mi dice: “fanno tutto loro, qui adesso non si può far nulla”. Continua il pattugliamento delle forze dell’ordine, un luogo militarizzato da diversi…