chiarificazioni?

il

Quando ieri ho pubblicato l’articolo di cui sotto ho ricevuto diverse telefonate, una lunga mail alla rete sanità da parte del coordinatore, e i soliti commenti che sì ci aiutano nel divulgare le notizie, ma che spesso non comprendono il senso, chiaro d’altronde, delle dichiarazioni e della pluralità. Al blogger non interessa chi o in che modo l’organizzazione guida un evento o lo costruisce per l’interesse della comunità. E’ fuori discussione che tutto quello che “viene ed esce” da rione è straordinario e merita attenzione e rispetto. Ma l’articolo parlava di silenzio imposto ad un ragazzo del quartiere che in quel momento partecipava scattando delle foto, un modo come un altro per dire e farsi sentire. Adesso se quest’ultimo aveva intenzione di farsi pubblicità, non spettava né a tizio ne a caio interromperlo e/o non farlo parlare. Se Massimo avesse dichiarato delle assurdità sarebbe stato smentito e screditato, ma questo non è successo perché ha taciuto per imposizione. Qui l’errore che non ha giustificazioni.

Ieri, per telefono, ho detto ad uno degli organizzatori del carnevale al parco che avrebbe potuto mandarmi un articolo di smentita, con argomentazioni e presunte accuse anche verso il blogger. In effetti non è arrivato nulla, solo dei commenti e senza firma; sono poi arrivati alcuni scritti che accusano anche questo sito. Non ha senso, come non ha senso criticare un fatto realmente accaduto. Se si nega a qualcuno il diritto di parlare è dispotismo, mi dispiace ma non c’è altro modo per definire queste mancanze.

Qualcuno mi ha detto ieri che questo blog tende a dividere e le notizie buone non le pubblico mai, ma in realtà nessuno manda articoli, tranne pochi affezionati, né commenti, né altro che ci aiutano a divulgare iniziative buone o quant’altro. Non capisco perché si continua a dire che le critiche fanno tendenza mentre invece le buone notizie sono nascoste nel cassetto.

Il carnevale al Parco san Gennaro è ancora in linea su questo blog. Non c’è nessuna strumentalizzazione anche perché, se leggete bene gli articoli, qui si dimostra anche poca attenzione nel fare commenti, critiche piuttosto dure nei confronti della Municipalità sono state scritte e firmate, ultimo posti “viale ei pini” del 9/2/10 (poi se cercate ce ne sono tantissimi). La questione non è schierarsi né appoggiare l’uno o l’altro, la questione è la pluralità che purtroppo in Italia da diversi anni non ha una sua identica definizione. [+blogger]

8 commenti Aggiungi il tuo

  1. Alfredo Ponti ha detto:

    in effetti si deve fare una smentita con firma delle associazioni o di chi ne fa le veci. non credo che il blogger abbia sbagliato a pubblicare qualcosa che in parte è anti democratico. poi sicuramente non è nelle intenzioni degli organizzatori questo modo di agire, ma deve essere smentito tramite articolo pubblicato. io credo così.

    "Mi piace"

  2. Daniele ha detto:

    Caro il nostro comunicato di smentita è stato scritto e firmato come gli abusivi del parco San Gennaro…quelle sono le nostre spiegazioni ….mi dispiace che non le hai messe in prima pagina…come invece hai fatto per altre notizie…non abbiamo scritto un articolo perche non conosciamo bene questo sito e quind non sapevamo farlo!!!!
    Tendo nuovamente a sottolineare che :
    1- stesso io ho invitato Massimo Rippa ad intervenire ..quindi non continuate con sta storia che ad un libero cittadino del rione non è stato consentito di rilasciare dichiarazioni…
    2- Il signor. Massimo Rippa è stato solo invitato a non far fare dichiarazioni al Presidente Principe sulla giornata…perche poteva facilmente strumentalizzare tutto il nosto lavoro prendendosi solo ed esclusivamente lui i meriti della giornata ….inoltre dava molto fastidio al comitato del parco…che il presidente principe potesse rilasciare dichiarazioni alla stampa sulla questione parco….(date le ultime belle parole spese dallo stesso principe nei confronti del parco, abusivi,diffusori di illegalita'ed ora anche antidemocratici…etc..)
    Inoltre voglio precisare che noi non abbiamo collaborato alla costruzione del Carnevale ufficiale del rione Sanita costruito dalla municipalita'….NOI ABBIAMO COSTRUITO DA SOLI INSieME SOLO CON ALTRE ASSOCIAZIONI IL CARNEVALE ALLA SANITA' E IL BUON PRINCIPE SUBITO SI è INTRUFOLATO…MA RIPETO NON è LUI L'ORGANIZZATORE…(COME SI DICE A NAPOLI è TRASUT E SICC PER METTERSI DI CHIATTO…)
    INFINE voglio ribadire che non è stato fatto nessun atto violento o prepotente nel impedire di fare dichiaazioni a principe anche perche quando è arrivato la giornalista era gia' andata via….ma è solo stato invitato a non rilascare dichiarazioni….
    Spero che non si continui a parlare di questa stupida storia…
    ciao Daniele del Parco san gennaro

    "Mi piace"

  3. Sara ha detto:

    il tono non è quello dei più favorevoli. c'è rispetto o reciproca antipatia?

    "Mi piace"

  4. Anonimo ha detto:

    Marx diceva che attraverso il conflitto nasceva la rettidutine.

    "Mi piace"

  5. Adolfo ha detto:

    voi del parco vi state difendendo molto, secondo me avete il mariuolo in corpo e non sapere cosa dire +. è giusto che siano stete pubblicate le dichiarazioni di MAssimo, il vostro è solo un arrampicarvi sugli specchi.

    "Mi piace"

  6. Anonimo ha detto:

    Io invece concordo con i ragazzi del parco…bravi avete costruito una bella cosa…vivo da tempo nella Sanita' e difficilmente ricordo iniziative cosi partecipate e cosi ben costruite da perte della municipalita'…..nella sanita' la municipalita' è inesistente!!!
    Grazie Ragazzi
    Pasquale

    "Mi piace"

  7. Adolfo ha detto:

    Per Pasquale – 14 febbraio 2010 23.53. MA CHI HA DETTO MAI CHE I RAGAZZI DEL PARCO HANNO FATTO MALE? NON C'E' SCRITTO DA NESSUNA PARTE. MA SAI LEGGERE?

    "Mi piace"

  8. Anonimo ha detto:

    Le immagini parlano da sole…..
    http://www.youtube.com/watch?v=5f91soJ_yyE

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...