Il fax di scoppa, un bluff!

il

Oggi alle ore 18,32 è stata battuta la notizia, pubblicata dal sito de La Repubblica, che il commissario Scoppa, tramite un fax, ha revocato la chiusura del pronto soccorso del san Gennaro. Il consigliere Francesco Ruotolo parla di bluff in quanto non si spiega come mai nell’ospedale è arrivata la tabella che sostituisce la vecchia dicitura di pronto soccorso con la nuova di primo soccorso. Inoltre il consigliere di R.C. parla di scorretta informazione da parte del giornale La Repubblica in quando la prevista vittoria dei movimenti e dei cittadini con il “ripristino della figura del medico, di un chirurgo, ed una anestesista” altro non è che la prima ed unica decisione del commissario straordinari Scoppa.

In effetti se è veramente così il malato è in parte curato senza nessuna responsabilità da parte dei medici previsti dal primo soccorso. Si stenta a credere ad una vittoria dei cittadini che hanno protestato per diversi giorni. Il fax sembra un contentino non troppo credibile né riconducibile ad una marcia indietro.

Non si può gridare vittoria come hanno fatto Tutino e Pietro Rinaldi sempre su La Repubblica. Se si arriva al “pronto soccorso” e poi si va in un altro ospedale è meglio che a qual primo soccorso non si arrivi mai: meglio cambiar direzione se non si vuol rischiare di morire. Basta chiederlo a qualsiasi medio di buon senso per capire la gravità della situazione, se arriva un infartuato il malato deve rimanere sul posto non può essere trasportato ad un altro ospedale.

Chiudere il pronto soccorso è un reato, lo ha ribadito anche il sindaco di Napoli de Magistris ieri sul suo blog. Esso doveva essere chiuso solo dopo l’ apertura dell’Ospedale del mare come stabilito dal piano regionale di riordino ospedaliero. Se domani, e lo spero, il pronto soccorso rimarrà aperto, ribadisce Francesco Ruotolo, sarò ben lieto di scusarmi pubblicamente. [+blogger]

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Anonimo ha detto:

    VERGOGNA,VERGOGNA….

    Mi piace

  2. charlu ha detto:

    Il Commissario Straordinario senza vergogna né senso della giustizia. Caldoro fuori ogni logica democratica. Via, licenziamoli, noi vi paghiamo profumatamente per avere incompetenza e crudeltà.

    Mi piace

  3. K. Marx ha detto:

    rivoluzione marxista e nient'altro!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...