buongiorno modello sanità

Ha un diametro di circa 15mq l’unico ufficio postale del rione Sanità, gli abitanti invece sono 45mila (quarantacinquemila). Stamattina (giovedì) ho scattato questa foto. Con il freddo e la pioggia, la gente è stipata come i poveri che attraversano su di una carretta il mare Mediterraneo. Con il temporaneo sereno, molti aspettano fuori il loro turno, anche perché dentro si può morire soffocati. Sono 20 anni che  continua questa “rivoluzione al contrario”. Adesso parlano di fare delle rampe, delle scale mobili, dei parcheggi, degli ascensori per i turisti di turno. Bisogna rendere comodo il tragitto che da San Gennaro dei Poveri porta alla Chiesa di Capodimonte. Rendiamo più confortevole il passaggio ai fuienti, mentre per la gente del rione un po’ di acqua e il freddo non sono poi la fine del mondo. Buon giorno modello Sanità.

pouf postale via vergini

PS.

La Salita Scudillo che dal rione Sanità arriva in pochi minuti alla zona ospedaliera, è chiusa da moltissimi anni, pur rappresentando una via di fuga per il primo pronto soccorso ospedaliero. Le 3000 mila e più famiglie che abitano tra salita Principe, piazza San Gennaro e via dello Scudillo (con tutti i vicoli e vicoletti perpendicolari), sono letteralmente tagliate fuori da ogni pronto intervento. Basata solo questa semplicissima argomentazione per spiegare l’ottusità delle Istituzioni. [+blogger]

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Mario ha detto:

    Sembra che nessuno se ne renda conto, poi ci scappa il morto e alla fine tutti parleranno di tragedia annunciata.

    Mi piace

  2. Isabella R. ha detto:

    E’ comico tutto questo e nessuno se ne accorge… o no?

    Mi piace

  3. Igor ha detto:

    La questione Sanità sta andando ben oltre le aspettative anche se non si capiva come mai un luogo così ricco fosse abbandonato. E’ bastata la mente geniale di un prete economo a far scattare la molla dell’accaparramento delle risorse. Stanno nascendo associazioni come crescono i funghi e senza la minima conoscenza speculano. Uno dei problemi più grandi è fermare questi sciacalli, che non faranno certamente il bene del quartiere.

    Mi piace

  4. Anonimo ha detto:

    Farsa per i turisti……gli abitanti?..’….andate a chiedere a loro

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...