vaccinateli

E’ morto un altro operaio perché non era vaccinato. I sindacati lamentano che ogni anno muoiono più di 1000 operai sul lavoro. Quindi il lavoro è socialmente pericoloso. Eppure basta un vaccino per diminuire del settanta o dell’ottanta per cento le vittime. Ma è vero che l’agenzia europea per i medicinali non ha ancora approvato un vaccino contro le morti bianche? Oppure è vero il contrario, che i lavoratori sono tutti No Vax?

Molti anni fa morì un amico che lavorava per una azienda che ripristinava cavi elettrici o cose simili, non ricordo bene. Aveva una moglie e due bambini. Le cause non furono mai chiare. Chi parlava di incidente causale, chi di inadempimento e superficialità, chi di troppa sicurezza sui propri mezzi. Qualcuno disse che quell’operaio era sfrontato, sfidava tutti e se ne fregava delle regole aziendali. Guadagnava 1252,36 centesimi al mese. L’azienda risarcì tutto, finanche il funerale.

Urge un vaccino contro le morti bianche, i lavoratori sono in pericolo. Sì, è pericoloso lavorare, per cortesia non svegliatevi più alle sette del mattino. Non vestitevi presto, non prendete l’auto o il bus o la metrò, e non recatevi più sul posto di lavoro. Bisogna prorogare una legge contro i lavoratori volenterosi; contro quelli che dicono che il lavoro rende liberi; che il lavoro crea benessere; e che, soprattutto, il lavoro risolve i problemi della povertà. Mio padre ha lavorato per quarant’anni e non è mai diventato ricco. [+blogger]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...