ricordo francesco

La politica “spicciola” non piace a nessuno, soprattutto a quelli che fanno finta di ascoltarti, di prenderti in considerazione, di fare su e giù con la testa in senso di approvazione e di negazione, preservando la causa del bene comune, creando empatia immediata e battendosi con te, sì, proprio con te, sulle questioni che stai…

carissimo francesco

Carissimo Francesco, il tuo ultimo saluto è stato nel tardo pomeriggio del 14 novembre, quando a una mia telefonata, hai subito esclamato con voce flebile: ”Alex, Alex…” Mi ero abituato a sentirti così, in questo periodo della tua vita, costellato da un andirivieni di ambulanze che arrivavano dopo varie sollecitazioni, ma senza ospedalizzarti (la prima…

70 racconti fa

Un nuovo libro, autobiografico, di una persona qualsiasi, scritto in modo semplice, senza pretese né santificazioni. Giudizio a parte, per fortuna questa fonte d’informazione continua ed ha ancora il suo fascino, la sua autorità, la sua bellezza. Francesco Ruotolo, l’autore che in uno dei suoi capitoli descrive l’estenuante attesa, durata più di 15 anni, della…

sii turista del ponte

Quando un cittadino intende fare il proprio dovere spuntano fuori argomentazioni discutibili, insulti vari, paladini della bellezza e dell’amore. Questo blog, assieme a Francesco Ruotolo, ha bloccato l’iniziativa che l’organizzazione no-profit “Sii turista della tua città” intendeva realizzare sul ponte Maddalena Cerasuolo (ponte della Sanità): ridipingerlo. Una impresa mastodontica ed incredibile, difficile da realizzare anche…

disperazione

Aggredito, fuori la scuola Isabella d’Este/Caracciolo, il 72enne Francesco Ruotolo. Così dichiara in una lettera inviataci stamattina.