comunicato rete rione sanità

La Rete Rione Sanità è presente sul territorio da 12 anni e raccoglie diverse ed eterogenee “anime” del quartiere; stimolata da padre Alex Zanotelli, essa costituisce il fulcro di una organizzazione spontanea non istituzionalizzata, impegnata soprattutto a proporre risoluzioni laddove la politica ha lasciato terreno infertile. Attualmente si batte per la non chiusura dell’Ospedale san Gennaro dei Poveri, della scuola professionale Francesco Caracciolo, alla via santa Maria Antesaecula.

Ha già organizzato banchetti con firme per dare ancora più forza alle richieste; da più di trent’anni il quartiere vive una chiusura totale a partire dal Mendicicomio della via Cristallini, fino ad arrivare alle strade bellissime della salita Scudillo e dell’altra omonima salita serbatoio allo Scudillo, questo solo per fare alcuni esempi. (Leggi articoli completi 1 / 2 )

Attualmente ogni forma di collaborazione e di aiuto, ogni forma di aggregazione autonoma che ci affianchi in tutte queste battaglia, non solo ci dà linfa vitale per far comprendere che il quartiere è anche altro, ma ci permette di sostenere e sostenerci reciprocamente dimostrando unanimità di partecipazione e di “pensiero”. [rete rione sanità]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...